L'aglio è un ottimo alimento in grado di potenziare il sistema immunitario

Aglio

L’aglio (Allium sativum L.) è una pianta a bulbo della famiglia delle Amaryllidaceae, utilizzata principalmente come condimento, ma che è conosciuta per le proprietà terapeutiche scientificamente riconosciute. È una pianta originaria dell’Asia (Siberia sud-occidentale), velocemente diffusasi nel bacino mediterraneo e già conosciuta nell’antico Egitto. Il suo odore caratteristico è dovuto a numerosi composti organici di zolfo tra cui l’alliina ed i suoi derivati, come l’allicina ed il disolfuro di diallile.
arancio

Arancio

Il citrus aurantium, ossia l’arancio, è un albero da frutto che appartiene al genere Citrus (famiglia Rutaceae) e il suo frutto è chiamato arancia. Può essere alto fino a 10 metri ed è caratterizzato da foglie allungate e piuttosto corpose e da splendidi fiori bianchi. I suoi germogli sono sempre verdi e i suoi frutti sono costituiti da bacche piuttosto grandi, chiamate anche esperidi.
artiglio del diavolo

Artiglio del diavolo

Nelle tradizioni popolari di ciascun continente sono tramandati metodi di cura a base di piante, utilizzati nei secoli in alcuni casi fino ai giorni nostri, che sono stati oggetto di ricerca scientifica con risultati interessanti e spesso sorprendenti.

Bacche di Açai

L’estratto secco titolato di Açai (Euterpe oleracea), una palma della foresta amazzonica utilizzata tradizionalemnte per disfunzioni digestive e malattie della pelle, grazie al suo elevato contenuto di antocianine protegge cuore, vasi sanguigni e cervello, riduce il tasso di lipidi nel sangue (soprattutto LDL), è efficace nella risoluzione dei problemi metabolici degli adulti in sovrappeso esercitando azione dimagrante, ha proprietà antiossidanti, antiinfiammatorie, neuroprotettive (prevenzione Alzheimer) ed immunomodulanti.
barbabietola radici lunghe
La barbabietola a radici lunghe (Beta vulgaris L.) e la sua varietà bieta (Beta vulgaris var. cicla) appartengono alla famiglia delle Amaranthaceae, sono originarie dell’Europa meridionale e crescono spontanea nel Mediterraneo.